La storia sui nomi dei nostri appartamenti

LE MONTAGNE DELL’ULTENTAL CI HANNO CARATTERIZZATO.

Sono posti molto speciali nelle montagne della Val d’Ultimo. Per noi, Melli & Gert, i padroni di casa, sono posti molto speciali. Hanno lasciato un’impressione, un’impressione profondamente e un ricordo eterno di esperienze incredibilmente belle.

Li abbiamo trovati in un attimo, i nomi dei nostri appartamenti. Per noi era chiaro che i nuovi appartamenti dovevano riguardare i luoghi – per noi – più belli delle montagne della nostra valle.

Gonnawand

Il “Gonnawand” è un punto di rilievo sopra il paese di St. Gertraud, all’estremità della Val d’Ultimo. Questa destinazione è relativamente facile da raggiungere da Fontana bianca e offre una splendida vista sull’intera valle. Siamo spesso attratti lì, soprattutto in estate, quando il sole attraversa l’orizzonte proprio di fronte alla Val d’Ultimo e porta bellissime albe. Inoltre trascorriamo tanti momenti meravigliosi in questo luogo con i nostri ospiti, motivo per cui è molto speciale per noi.

Goldlahn

Penso che non mentiamo quando diciamo che la zona intorno al Passo di Brez, al lago di Samer e la cima Goldlahn è uno dei nostri posti preferiti nelle montagne della nostra patria. Il primo incontro con questa zona è stato quasi magico e da quel momento ne siamo stati attratti ancora e ancora, anche più volte in un estate. La prima alba sul lago Samer (il periodo ideale è in autunno) è stata una delle nostre più belle esperienze in montagna.

Alplahner

L’Alplaner è un altopiano idilliaco ai margini della val di chiesa a S. Geltrude, al passaggio della val di clapa. Due laghi di montagna sono incastonati sull’altopiano, che invitano a soffermarsi. Durante le varie escursioni si incontrano ripetutamente questi laghi, ornati da un monumento commemorativo (costruito da un CAI italiano) al passaggio (passo Alplaner) per la regione di Trentino. Uno scenario impressionante che ci ha lasciato molto impressionato.

Flimkanzel

Il “Flimkanzel” è un posto speciale nel parco nazionale dello Stelvio, che non può essere raggiunto tramite sentieri segnalati. Il nostro primo incontro con questo punto panoramico è stato dopo una discesa dal cima Tufer. Il Flimkanzel colpisce per la sua dolcezza nel terreno altrimenti accidentato e sassoso. La variante di questa discesa su sentieri non segnalati, che porta sulla malga Tufer, è stato un avventura  inaspettato e sorprendentemente panoramico.

Blaue Schneid (Cresta azzurra)

Probabilmente è stata la soggezione di questa cresta impressionante che si deve attraversare per salire sulla cima dell’orecchio della lepre, a renderlo così speciale. Ad essere onesti, la cresta azzurra è stata anche il motivo per cui alcune volte abbiamo respinto la nostra prima salita su questa cima. Tanto più grandi sono state le emozioni alla prima salita, attraversando la cresta azzurra, sull’orecchio della lepre. È comprensibile che un’esperienza del genere sia formativa e ti accompagnerà sempre.

Karspitz (Quaira)

La cima di Quaira è l’unico picco nella denominazione dei nostri appartamenti. Il motivo è semplice: è la nostra vetta preferita e ha un posto speciale nel nostro cuore. È una vetta semplice, senza una la croce di vetta grande, ma con una salita dolce e gratificante. Ancora oggi siamo entusiasti della prima salita a questa vetta poco appariscente al confine con il Trentino.

Riposo, relax e un accogliente
Atmosfera con linee sobrie e confortevoli e
vista sulle montagne della Val d'Ultimo.

Die letzten Neuigkeiten

    Sorry, no posts matched your criteria.